Attualità Comiso Economia Ragusa

La Camera di Commercio punta sull’ aeroporto di Comiso

A pochi giorni dal suo insediamento il commissario straordinario della Camera di Commercio di Ragusa Sebastiano Gurrieri ha proceduto agli adempienti di sua competenza relativi all’approvazione della relazione programmatica dell’ente camerale per i 2013 ed alla definizione del contenuto del bilancio camerale per lo stesso anno, restituendo così alla piena funzionalità la Camera di Commercio di Ragusa.
Nell’ambito della programmazione camerale per l’anno in corso è stata ribadita la significativa intenzione della Camera di Commercio di essere protagonista, nell’interesse del territorio e del sistema imprenditoriale provinciale, delle azioni tese all’avvio, allo sviluppo ed alla incentivazione dell’aeroporto di Comiso, per programmarne al meglio la piena funzionalità e la sostenibilità anche per il futuro.
“A tal fine confermo –ha dichiarato i Commissario on. Gurrieri- che una parte significativa delle entrate camerali legate al’aumento del diritto annuale a carico delle imprese della provincia sarà destinata ad attività finalizzate alla promozione dello scalo aeroportuale comisano, ma anche altre azioni in cantiere nell’ambito degli interventi economici che la Camera concretizzerà nel corso dell’anno varranno, sostenendo la qualità delle produzioni ed il marketing territoriale, a promuovere l’attrazione che l’aeroporto rappresenterà nei prossimi mesi per tutta l’area. Ma inoltre a valere sugli investimenti della Camera è intenzione dell’ente, avviati i necessari contatti, destinare una risorsa significativa pari a centomila euro all’acquisizione di una partecipazione societaria all’interno della SOACO spa, società di gestione dell’aeroporto, perché è opportuno che rappresentando l’intero sistema imprenditoriale ed economico della provincia la Camera evidenzi in modo convinto il suo ruolo e la propria azione di coordinamento in materia”.
Pertanto non mancheranno nelle prossime settimane le azioni della Camera di Commercio di Ragusa, sostenute da queste disponibilità di bilancio, per promuovere efficacemente una strategia di sviluppo dello scalo aeroportuale di Comiso, nella sua dimensione di infrastruttura portante per le dinamiche economiche dell’intera area della Sicilia sudorientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.