Politica

Pagamento ticket per i redditi alti, alcuni deputati dicono no!

Crocetta chiede unità sul bilancio della Regione ma pare che l’appello del Governatore sia caduto nel vuoto.  In Commissione sanità non appena si entra nel vivo della trattazione dei nuovi ticket, la maggioranza perde.Approvato a larga maggioranza, infatti, l’emendamento soppressivo dei ticket, presentato da Gino Ioppolo, rappresentante del Gruppo parlamentare della Lista Musumeci in Commissione. Si dice dipiaciuto Pippo Digiacomo presidente della commissione Sanità : “Prendo atto della volontà della commissione, che va rispettata. Personalmente – aggiunge – non ero contrario a questa misura: in un momento come quello che stiamo attraversando, secondo me sarebbe stato giusto chiedere un piccolo contributo a chi ha redditi superiori a 100 mila euro. Ma l’orientamento è stato un altro, ne prendiamo atto”.

Il pagamento dei Ticket sanitari riguardava infatti i redditi superiori a 100 mila euro e non toccava certo, come ricorda Digiacomo “le fasce più deboli che in questo caso sono tutelate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.