Attualità

Scicli. Quando l’amministrazione è caduta dal pero?

Scicli. In merito alle dichiarazioni del Sindaco e dell’Assessore Miccichè, circa il rispetto del Patto di Stabilità e le voci incontrollate di sforamento – scrivono in un documento diversi consiglieri –  è necessario precisare che le cosiddette voci incontrollate fanno riferimento a documenti ufficiali, prodotti  in primo luogo agli organi di controllo statali e poi al Consiglio Comunale, dal Collegio dei Revisori. (Nota protocollo 9987 del 15 \04\2013)

Singolari appaiono le recriminazioni dell’Assessore circa la insufficiente fuorviante documentazione prodotta dagli uffici comunali al collegio, che si apprestava a  predisporre i predetti adempimenti documentali al fine di adempiere alla precisa ed ampiamente prevista scadenza del 31 marzo.

Felici del fatto, se vero, che siamo indenni dai pericoli prefigurati dallo sforamento, resta tutta intera la nostra perplessità : quando l’amministrazione è caduta dal pero? In un primo tempo, all’atto della prima presentazione agli Organismi preposti di un’ autodenuncia di inadempimento contabile oppure nella seconda puntata, in cui ha smentito tutto?

 

Scicli Bene Comune, Partito Democratico, Gruppo Misto, Popolo delle Libertà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.