Attualità

I grillini vogliono abolire gli ordini professionali: presentato un disegno di legge

Abolizione degli ordini e dei collegi professionali dell’area tecnica, sostituiti da registri presso il ministero della Giustizia. E’ la proposta di un disegno di legge del Movimento 5 Stelle depositato martedi’ scorso all’ufficio legislativo del Senato dai senatori Bartolomeo Pepe e Maurizio Buccarella. La riforma, disegnata da un gruppo costituito dal Meetup Grilli di Acerra, dall’associazione UPIAL e dal Comitato Architetti Italiani per la Riforma Ordinistica, ha come riferimento il modello anglosassone.In una nota, i proponenti sottolineano che il disegno di legge “sara’ suscettibile di modifiche e definizioni ulteriori a seguito di eventuale partecipazione di altre associazioni di professionisti di area tecnica. In tal senso, dunque, rappresenta una bozza e una prima breccia per avviare il discorso di riforma”. L’obiettivo e’ quello di “agevolare i giovani, fortemente penalizzati, all’accesso nel mondo della professione che, al momento appare, fortemente gerarchizzato e insostenibile per tutti i professionisti tecnici italiani”.

3 thoughts on “I grillini vogliono abolire gli ordini professionali: presentato un disegno di legge”

  1. GRANDI! GIA’ CHE CI SIETE PROMUOVETE ANCHE L ABOLIZIONE DELL’ESAME DI STATO POST LAUREA PER L INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO!!!

  2. Abolisci gli esami di Stato! Così risparmiate 34 milioni di euro dove potranno realizzare strutture pubbliche e private dove potranno lavorare i giovani! Oggi come oggi quello che i ragazzi hanno bisogno è lavorare! Fatelo così aiuterete non solo l’Italia che adesso si trova in crisi ma anche voi politici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.