Comunicati stampa

L’Udc al Pd: “…Chiudere il perimetro dell’alleanza siciliana tagliando i cordoni del preconcetto”

L’Udc cittadino ha appreso con ampio favore l’adesione di alcuni consiglieri comunali alla lista Megafono, passaggio che ritiene importante al fine di meglio delineare il quadro dell’alleanza politica che ha sostenuto il presidente Crocetta alla Regione e per cui il nostro partito ha avuto un ruolo fondamentale ancora prima che aderisse il Pd. La chiarezza che oggi offre Megafono a livello cittadino facilita di non poco la realizzazione del progetto di centrosinistra che è risultato vincente alla Regione e che ci auguriamo, come più volte da noi stessi auspicato, il Pd ragusano, tagliando i cordoni del preconcetto, possa raccogliere al fine di aderire e sostenere la candidatura di Giovanni Cosentini, oggi espressione di Megafono, chiudendo così il perimetro dell’alleanza regionale. Ovviamente l’appello che l’Udc rivolge al Pd va nella direzione di offrire a Ragusa un’amministrazione di responsabilità che sia in assonanza con il Governo regionale e i cui i benefici andrebbero, con un canale preferenziale, ad incidere positivamente sul rilancio delle condizioni socio-economiche della nostra città. L’Udc ha capito per primo che bisognava sposare quel progetto anche a Ragusa, facendo per questo motivo un responsabile passo indietro e ci auguriamo che con senso di responsabilità e maturità politica e deponendo le armi della contrapposizione personale (perché non bisogna solo vincere ma anche saper governare) anche il Pd possa fare parte di una coalizione non solo sostanziale ma anche strategica per la prossima amministrazione di Ragusa, al fine di favorirne lo sviluppo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.