Attualità Economia

Sposarsi costa sempre di più, ecco alcuni consigli per risparmiare

Secondo i dati forniti dall’Osservatorio nazionale Federconsumatori sposarsi oggi costa da un minimo di 35 mila fino a quasi 60 mila euro.  Cresce sempre più il numero di chi si indebita o chiede un prestito per ‘affrontare’ le nozze. Federcosumatori suggerisce alcuni accorgimenti per risparmiare: scegliere fiori di stagione, evitare i mesi estivi (giugno-luglio-agosto), i ponti, le festività e di sposarsi di sera. Con una  cerimonia in “bassa stagione” o durante la settimana, infatti, si può risparmiare anche fino al 25%. Per ridurre al minimo la spesa, senza rinunciare ad un bravo fotografo si può anche richiedere un servizio “ridotto”, per immortalare solo i momenti essenziali della cerimonia. Si può fare una scelta simile anche per quanto riguarda il video del matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.