Scuola

Una scheda di Maria Chiara Carrozza, nuovo ministro dell’Istruzione

Nata a Pisa, 48 anni a settembre, Maria Chiara Carrozza e’ laureata in fisica ed e’ stata eletta nelle file del Pd, capolista per la Camera in Toscana. Prima di candidarsi, era dal 2007 rettore della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa dove insegna Bioingegneria all’istituto di Biorobotica.  Dopo la laurea a Pisa nel 1990, quattro anni dopo ha conseguito il PhD in Ingegneria. E’ membro delle societa’ scientifiche IEEE Society of Engineering in Medicin e and Biology (EMB) e della IEEE Society of Robotics and Automation (R&A). Alla Scuola Sant’Anna ha tenuto corsi interni di Neuro-Robotica, Fondamenti di Robotica Umanoide, Criteri di progettazione di mani artificiali, Robotica umanoide, Neuroscienze e Robotica. All’Universita’ di Pisa, nel corso di laurea specialistica in Ingegneria Biomedica, ha tenuto corsi di Biomeccatronica, (2003-2006), e di Bioingegneria della riabilitazione (2004-2008). Ha insegnato anche al Campus Biomedico di Roma ed e’ Visiting Professor alla Technical University of Vienna, Austria. Ha tenuto corsi e seminari in diverse universita’ straniere, tra cui la Salford University in Gran Bretagna, la Waseda University a Tokyo, la KAIST Daejeon in Corea e all’Mit di Boston.

One thought on “Una scheda di Maria Chiara Carrozza, nuovo ministro dell’Istruzione”

  1. Non ci serve il curriculum, (andava bene anche quello di Profumo, poi invece…) vogliamo vedere chi la comanderà, che le farà firmare altri tagli alla scuola, vogliamo vedere la sua politica e se si metterà prona davanti al ministro delle finanze…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.