Cronaca Ragusa Scuola

Ragusana, falsa insegnante di sostegno, condannata a restituire gli stipendi

Per anni ha insegnato sul sostegno senza avere il titolo di specializazione, per questo motivo  una ragusana 52enne, Pierangela Biondo, è stata condannata dalla Corte dei Conti per danno erariale al Miur e dovrà restituire gli stipendi percepitti illecitamente, circa 77 mila euro. La donna, residente a Rosolini, presentando un diploma di specializzazione falso rilasciato dall’Ansi di Ragusa, era riuscita ad inserisi nelle graduatorie della provincia di Trapani ed insegnare finchè è stata scoperta e denunciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.