Attualità Comiso

Comiso, scoperta evasione da 7 milioni di euro

Un’evasione da 7 milioni di euro e’ stata scoperta dalla Guardia di finanza al termine di una verifica fiscale a carico di una societa’ edile di Comiso.
Accertate violazioni nelle dichiarazioni annuali delle imposte sui redditi e sull’Iva. La ditta dal 2008 al 2011 ha compiuto diversi illeciti tributari, come emerso dall’esame di fatture e registri Iva. Mai utilizzati documenti contabili obbligatori dall’imprenditore 46enne di Comiso che non ha presentato dichiarazione dei redditi. L’evasore totale costruiva e vendeva gli immobili sottofatturando gli importi reali, senza poi riportare i redditi percepiti in dichiarazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.