Attualità Modica

Crocetta alle mamme coraggio, a scuola i vostri figli disabili col 118

 “Portate i vostri figli a scuola con il 118”. E’ questo il “consiglio” dato dal presidente della Regione siciliana a Katia Guardo (vice presidente dell’Anffas di Modica e madre di un ragazzo disabile), che sta conducendo una battaglia, insieme a tante altre mamme di bambini disabili, relativa al mancato avvio dei servizi del trasporto e dell’assistenza specialistica per gli studenti disabili delle scuole medie superiori di Ragusa. Katia Guardo si trovava a Palermo per ragioni personali, ed e’ riuscita ad incontrare il presidente Rosario Crocetta. “Il presidente Crocetta era quasi ignaro di tutta questa situazione, ma la cosa incredibile e’ che ha consigliato di portare a scuola i nostri figli con il 118. Immaginiamo cosa significherebbe portare i nostri figli a scuola con l’ambulanza. La verita’ – conclude Katia Guardo – e’ che si continua a trattare i nostri figli come figli diversi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.