Cronaca Modica

Bruciata l’auto di un’agenzia di pompe funebri

La scorsa notte ignoti avrebbero appiccato un incendio  che ha distrutto una Fiat Panda  posteggiata all’interno dell’Ospedale Maggiore di Modica.  L’auto e di proprietà dell’agenzia di pompe funebri “S. Pietro”.  Grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco l’incendio non ha coinvolto altri mezzi.

I carabinieri hanno interrogato il titolare dell’agenzia che ha dichiarato di non avere ricevuto minacce o richieste estorsive legate al racket del “caro estinto”, vicino l’auto data alle fiamme è stata rinvenuta una bottiglietta di plastica contenente liquido infiammabile. In passato  la  “S.Pietro” aveva subito l’incendio di un’ambulanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.