Comunicati stampa

Scicli, Giannone: “Dispiace enormemente per le difficoltà in cui versano le associazioni sportive”

Dispiace enormemente per le difficoltà in cui versano le associazioni sportive a Scicli. A parlare è il dirigente scolastico prof. Enzo Giannone.  E questo proprio nel momento in cui come Liceo “Q. Cataudella” ci stiamo impegnando al massimo per ottenere a Scicli l’istituzione del Liceo sportivo, forti proprio della grande tradizione di sport dilettantistico della nostra città. Siamo oltremodo amareggiati anche perché avevamo proposto all’Amministrazione comunale un modello consolidato di gestione degli impianti sportivi – quello appunto del Liceo “Q. Cataudella” – che avrebbe consentito un abbattimento enorme dei costi di gestione e una condivisione degli obiettivi educativi e sociali della pratica sportiva. Da anni ospitiamo nelle strutture scolastiche molte delle associazioni sportive che oggi lamentano l’impossibilità di fruire delle strutture comunali: per questo motivo, avevamo dato la nostra disponibilità all’Amministrazione comunale di Scicli a collaborare, proprio per non giungere alla situazione attuale. Disponibilità e appelli caduti purtroppo nel vuoto. Ritengo, oltre che da Preside di una scuola che crede fermamente nel valore educativo e sociale dello sport, anche da consigliere comunale di questa città, che sia arrivato il momento per il Sindaco di fare chiarezza su come intende amministrare la città, se intende continuare a farlo, se l’attuale giunta è in grado di supportarne l’azione oppure se è necessario procedere ad un radicale ricambio con uomini e donne competenti, impegnati e soprattutto capaci di dialogare con la città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.