Cronaca Pozzallo

Marijuana in casa di un pozzallese che reagisce al controllo dei Carabinieri

I Carabinieri di Pozzallo, nel corso di una  perquisizione domiciliare nei confronti di  Robertino Garofalo, 45 enne pregiudicato pozzallese hanno rinvenuto 2 grammi di marijuana nascosta in un mobiletto all’interno della propria abitazione e ulteriori 84 gr. della stessa sostanza nascosti in un’ altra abitazione comunicante, della defunta madre ma in uso all’uomo. Quest’ultimo, nel vano tentativo di far desistere i militari, dapprima reagiva cercando di ostacolare l’operazione dei militari e successivamente iniziava a minacciarli di gravi ripercussioni qualora avessero proseguito il controllo.  A conclusione del controllo, Garofalo è stato dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e minaccia e resistenza a Pubblico ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.