Politica

Modica, cambio in consiglio comunale, Ruffino al posto di Nanì

Era già successo nel 2008 quando dopo un ricorso al Tar il Consiglio comunale di modica cambiò volto, adesso riaccade. Il cambio è tra Alessio Ruffino che subentrerà a breve a  Marco Nanì Pdl.   Ruffino, 24 anni, era candidato nella lista “Modica grande di nuovo”. Nanì,  era stato eletto sulla base di un’ interpretazione, della nuova legge elettorale da parte della commissione centrale a seguito dello spoglio per le Amministrative dello scorso mese di giugno. Ruffino era risultato il più votato della lista “Modica Grande di nuovo” con il 5,3 per cento dei voti ma la Commissione, aveva, invece, rilevato che la lista si era attestata al 4,99 per cento. In sostanza il calcolo delle percentuali era stato fatto sul totale delle preferenze e cioè sommando quelle per il sindaco e quelle per le singole liste. La nuova legge elettorale, invece, prevede la scissione tra le preferenze per il primo cittadino e le liste, per cui il quoziente di “Modica Grande di nuovo” si è alzato oltre il cinque per cento rendendo possibile l´elezione del candidato. “Aspettiamo la sentenza che deve arrivare nelle prossime ore dice soddisfatto soddisfatto dell’esito Ruffino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.