Attualità Modica Ragusa

Replica del Popolo de “I Forconi” all’on.le Minardo

L’on. le Minardo è preoccupato per la mobilitazione che avrà luogo il 9 Dicembre in tutta Italia e invita Mariano Ferro ad evitare che la stessa arrechi danno alla collettività (vedi Il giornale La Sicilia di Domenica 9 Novembre, pag.32).

Mariano Ferro, a sua volta, invita l’on. le Minardo, accompagnato dagli imprenditori, dai commercianti, dalle associazioni e dai vari esponenti delle categorie produttive che si sono rivolti a lui, ad un confronto poiché il Movimento sarebbe felice di avere costoro dalla propria parte nella lotta per il recupero della dignità democratica soffocata ed umiliata oltremisura.

L’on. le Minardo ritiene di svolgere il suo mandato di parlamentare in modo alquanto strano. Anziché battersi in Parlamento per la difesa del suo territorio e del mondo produttivo schiacciato da una crisi devastante, trova essere più sbrigativo avvertire il Ministero dell’Interno, la Prefettura e la Questura che, secondo lui, dovrebbero mobilitarsi per soffocare le voci di quanti vivono il dramma della disoccupazione e della povertà evitando di dare fastidio a quella “Casta” di cui l’on. le fa parte e che porta la responsabilità totale del disastro italiano.

Il Popolo de I Forconi Iblei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.