Attualità Modica

Assenteismo al Comune di Modica, azzerato il processo

Il processo sull’assenteismo al comune di Modica, che vede coinvolti 106 dipendenti, dovra’ iniziare da zero. Il gup del Tribunale di Ragusa, Andrea Reale, ha deciso oggi che tutta l’attivita’ precedentemente svolta dal Tribunale di Modica (prima dell’accorpamento con quello di Ragusa), dovra’ essere effettuata nuovamente nel capoluogo iblei. La stragrande maggioranza dei difensori degli indagati, dovra’ ripetere le arringhe difensive. Le indagini scaturirono dal blitz antiassenteismo condotto in maniera congiunta da polizia e guardia di finanza nel maggio 2010. A fronte di 68 impiegati che sarebbero dovuti in quel momento essere presenti negli uffici comunali, stando alla rilevazione dei tabulati delle presenze, solo 43 dipendenti furono identificati e trovati sul posto di lavoro. Alcuni di questi impiegati furono trovati in possesso di dieci tesserini elettronici regolarmente timbrati, appartenenti a dipendenti comunali non presenti al momento del blitz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.