Acate Attualità Chiaramonte Gulfi Comiso Evidenza Giarratana Ispica Modica Monterosso Almo Pozzallo Ragusa Santa Croce Camerina Scicli Vittoria

A rischio dissesto meta’ dei Comuni iblei

“Quasi la meta’ dei 12 Comuni della provincia di Ragusa e’ a rischio dissesto”. Lo hanno affermato i 12 sindaci riuniti stamane al Comune di Pozzallo con il vice presidente Anci Sicilia, Paolo Amenta. Ribadito l’intento di non tagliare, almeno per ora, i servizi essenziali ai cittadini, che, di contro, si sono visti aumentare le tasse, come accaduto a Ragusa. “I 12 Comuni iblei -ha detto il sindaco di Ragusa, Federico Piccitto- sono al tracollo economico finanziario a causa dei tagli statali e regionali fino al 40%. Quasi la meta’ degli enti e’ a rischio default: Ragusa, Modica, Pozzallo, Ispica e Scicli, mentre Comiso e’ gia’ da mesi in dissesto. Il comune di Vittoria e’ intanto entrato nella cosiddetta ‘Zona franca’, che assicurera’ benefici ad aziende e imprese, fornendo ossigeno al settore occupazionale”. I sindaci hanno firmato un documento di protesta da consegnare al prefetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.