Attualità

Nuova nomina per l’ex vescovo di Noto Mariano Crociata

Il segretario della Cei monsignor Mariano Crociata, già vescovo di Noto prima di Staglianò,  è stato nominato da papa Francesco nuovo vescovo della diocesi di Latina-Terracina-Sezze-Priverno, nel Lazio. È ancora presto per dire se la nomina di Crociata possa preludere a cambiamenti nell’organizzazione della Cei. L’ingresso di Crociata in diocesi a Latina avverrà prima di Natale, nel frattempo continuerà a svolgere il lavoro di segretario della Cei. Attualmente lo statuto prevede che il Consiglio permanente – il «parlamentino» della Cei – proponga al Papa una terna di nomi di candidati alla segreteria.  Quello che oggi viene annunciato è un passaggio fisiologico», ha detto Crociata ai collaboratori della Cei, «sono grato a papa Francesco anche per avermi voluto prorogare oltre la conclusione del mandato, ma soprattutto per la fiducia che ha mostrato verso la mia persona nominandomi vescovo di Latina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.