Comiso Comunicati stampa

“Patto dei sindaci”, la Cna di Comiso a confronto con l’Amministrazione Comunale

La Cna di Comiso intende accompagnare l’Amministrazione comunale nell’attuazione dei programmi d’investimento previsti dal “Patto dei Sindaci – Covenant of Mayors”. Per questo motivo, l’associazione di categoria ha chiesto e ottenuto un incontro specifico sul tema, tenutosi nei giorni scorsi, con i rappresentanti della Giunta comunale. Alla riunione, svoltasi nella sala consiliare del Comune di Comiso, era presente la Cna con il presidente territoriale Giovanni Calogero, il responsabile organizzativo Giovanni Sallemi e il funzionario Andrea Distefano. L’esecutivo, invece, era rappresentato dal vicesindaco Gaetano Gaglio, dall’assessore allo Sviluppo economico, Sandra Sanfilippo, e dall’ingegnere Pippo Saddemi. Il Comune di Comiso è capofila di un network che vede la presenza dei Comuni di Santa Croce, Giarratana, Monterosso Almo, Chiaramonte Gulfi e Acate. Gli enti locali saranno chiamati a redigere un piano d’azione per l’energia sostenibile. L’attuazione dello stesso sarà concretizzata attraverso la sovvenzione comunitaria per l’avanzamento dei lavori. Mille euro per ogni abitante è la somma che l’Unione europea destinerà al comune di Comiso per il suo adeguamento energetico. “Tale strumento – ha spiegato Calogero – rappresenta quindi una grossa opportunità e deve essere attentamente monitorato oltre che messo a disposizione nei confronti delle numerose imprese operanti nel settore impianti e, più complessivamente, nel comparto costruzioni. Coinvolgimenti, obiettivi e scadenze del “Patto dei sindaci” saranno attentamente esaminati dalla Cna”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.