Attualità Evidenza Ragusa

Dieci mesi di coma e poi il risveglio, è successo alla ragusana Giuseppa Elia

Giuseppa Elia, 55enne ragusana colpita da aneurisma cerebrale, si risveglia dopo 10 mesi di coma, è successo ieri a Sciacca alla Fondazione Maugeri. La donna, colpita da aneurisma cerebrale, era stata operata al reparto di Neurochirurgia del Civico di Palermo, poi trasferita  a Mistretta ed infine a Sciacca dove è avvenuto il lieto evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.