Attualità Evidenza Scicli

Il piccolo Davide Trovato sarà curato a Pisa, la mamma ringrazia tutti per l’aiuto ricevuto

Davide e Catia Trovato hanno preso il “volo”  per Pisa, mamma e figlio sono partiti in aereo da Catania alla volta di Pisa, destinazione l’IRCCS Fondazione Stella Maris di Calambrone una struttura d’avanguardia per l’assistenza e per il recupero e per la ricerca sulle devianze dello sviluppo e sulle disabilità dell’infanzia e dell’adolescenza, un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, cioè un Ospedale di Ricerca strettamente collegato all’Università di Pisa, all’Azienda Universitario-Ospedaliera Pisana ed a tutta la Regione Toscana, presso il quale operano clinici, ricercatori e docenti universitari di prestigio internazionale. Davide riceverà tutte le cure necessarie e sarà quindi sottoposto ad un trattamento farmacologico in terapia intensiva e ad alcuni accertamenti sulle sue condizioni generali il rientro in sede è previsto per metà Dicembre. La mamma di Davide, Catia Trovato, esprime i più sinceri ringraziamenti a tutta la rete sociale che si è attivata per riuscire a concretizzare questa opportunità: “un grazie di cuore al Vescovo Staglianò ed alla Caritas di Noto per aver fornito i biglietti aerei, ai volontari del coordinamento Forza Nuova di Pisa che saranno sostegno importante per tutta la durata del ricovero ,al Comune di Scicli Servizi Sociali per l’aiuto economico straordinario ed alla scuola elementare Don Milani Villaggio Jungi per aver organizzato un concerto di beneficenza che ci ha donato il ricavato”.  Maria Borgia, portavoce di Rivoluziona Scicli,  “qualche mese fa quando conobbi Catia tutto ciò sembrava irrealizzabile per via della grave situazione di disagio in cui versava la sua famiglia. Oggi, con l’aiuto di tanti amici e con tanta buona volontà, che non deve mancare mai, siamo riusciti a dare ciò che gli spetta ad uno dei tanti ragazzini che quotidianamente, si vedono negata l’opportunità di dare il proprio contributo alla società, secondo le proprie e conoscenza e capacità; tanto è stato fatto, tanto resta da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.