Cronaca

Rifiuti: 10 tonnellate amianto in discarica abusiva a Vittoria

Un’area di oltre 10.000 metri quadrati trasformata in discarica incontrollata di rifiuti pericolosi e’ stata sequestrata dalla Guardia di finaza a Vittoria , dove sono stati denunciati a piede libero i sei proprietari a conclusione di un’indagine coordinata dal sostituto procuratore Gaetano Scollo. Nel sito, assieme ad altri rifiuti speciali e pericolosi come copertoni, vernici, carcasse di elettromestici e di veicoli, c’erano anche cumuli di schegge e lastre di eternit, materiale a base di amianto, per un peso totale di oltre 10.000 chilogrammi. L’area sequestrata, non recintabile a causa dell’estensione, si sviluppa su 26 particelle catastali nei pressi del bivio per Acate a ridosso della strada statale 115. I titolari dei terreni si sono dichiarati all’oscuro di tutto, nonostante i rifiuti giacessero sul posto da anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.