Cronaca Vittoria

Vittoria, sarebbe il fratello ad aver sparato ad un 43enne

Un grave fatto di sangue si è verificato la notte scorsa nelle campagne del vittoriese, un romeno 43enne G.N.V., è stato accompagnato al pronto soccorso del “Guzzardi” di Vittoria avendo  una ferita da arma da fuoco alla gamba. I medici hanno dovuto effettuare un intervento chirurgico per le condizioni della la ferita. Sul posto del ferimento le forze dell’ordine che hanno fatto scattare le indagini.

A  esplodere un colpo di fucile al poveretto sarebbe stato  uno dei due fratelli temporaneamente ospitati in casa presso C.da Pozzo Bollente. Il feritore è stato rintracciato dalle volanti  della Polizia di Vittoria e Ragusa c.da Pozzo Bollente, si tratta di CALIN Ciprian, romeno di 34 anni, incensurato e senza fissa dimora. La polizia indaga per accertare  i motivi del gesto, l’arma non è stata ritrovata.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.