Attualità Scicli

Il Consiglio comunale di Scicli boccia le proposte di aumento dei tributi locali presentate dalla Giunta Susino, la Cna: “Un atto di responsabilità per imprese e famiglie”

“Registriamo ed esprimiamo la nostra soddisfazione per l’atto di responsabilità dimostrato dal Consiglio comunale di Scicli che, nella seduta del 28 novembre, ha bocciato le proposte di aumento dei tributi presentate dalla Giunta”. E’ quanto sottolinea il presidente della Cna territoriale, Guglielmo Trovato, con il responsabile organizzativo Franco Spadaro. “Lo abbiamo detto nei giorni scorsi e lo ribadiamo anche oggi – proseguono Trovato e Spadaro – le famiglie e le imprese non hanno l’opportunità di sopportare un ulteriore aumento della pressione fiscale costrette come sono a lottare quotidianamente per la sopravvivenza in questo particolare momento storico. Nella consapevolezza che dall’esito della seduta del Consiglio comunale non siano venuti fuori né vincitori né vinti, riteniamo che il mondo delle imprese debba aspettarsi un’inversione di tendenza nell’attività amministrativa che non vada solo nella direzione di aumentare i tributi locali ma è necessario che la politica trovi strade alternative per far quadrare i bilanci. Ribadiamo ancora una volta la  disponibilità della Cna al dialogo con tutte le forze politiche per quelle problematiche che investono le imprese, a partire dalla predisposizione del nuovo regolamento comunale che dovrà sostituirà il regolamento Tarsu, ma soprattutto per la ricerca di misure necessarie alla ripresa economica del nostro territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.