Attualità

Federico Piccitto al V3 day di Genova

Anche il sindaco di Ragusa Federico Piccitto ha partecipato al  V3 day, organizzato dal M5 Stelle a  Genova. Davanti a circa 200.000 persone, Beppe Grillo ha detto  ai giovani: “Non dovete andare via, dovete cospirare”. “Il fulcro del problema sono i politici e la politica” e “poi ci si meraviglia se il 40% dei consensi lo ha il partito in cui gli elettori si rifiutano di votare”. Cosi’ Dario Fo dal palco del V-day del Movimento 5 Stelle a Genova. Nella politica di oggi “si eleggono gli inquisiti – ha aggiunto Fo – e ci si scanna per salvare i pregiudicati e la legge sul conflitto d’interesse e’ bloccata da vent’anni. State tranquilli che anche con l’attuale governo la legge sul conflitto d’interessi non sara’ neanche in programma e intanto le ‘leggi vergogna’ sono intoccabili”.

“Siamo democratici ma non moderati”. Cosi’ Dario Fo ha concluso il suo intervento sul palco del V-day a Genova. E lo chiude citando un lazzo di Franca Rame. “Come mi piacerebbe che fosse qui ad ascoltarci” ha detto e ha urlato il suo nome: “Francaaaa” e tutta la piazza ha applaudito. Citando il lazzo della moglie ha detto: “Bisogna rovesciare tutta la baracca, non basta rattoppare, a questo punto oa fiducia e’ morta. Voi ce l’avete massacrata. Bisogna tirare giu’ il sipario e cambiare per far pulizia dove i topi la fanno da padrone, non basta una truppa di gatti perche’ quel genere di topi-onorevoli sono in grado di corrompere anche i gatti. Bisogna buttarli fuori”.

grillini v dai genova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.