Attualità Modica

Colpito da infarto salvato da un “angelo” della Multisosta di Modica

Un modicano, all’interno di un furgoncino in Corso Umberto a Modica, avverte un malore e suona il clacson per chiedere aiuto. Per caso passano da lì due operatori della Multisosta che si avvicinano  e capiscono la gravità della situazione.  Mentre uno chiama il 118 l’altro  l’altro intuisce che non bisogna perdere nemmeno un secondo, si mette alla guida del furgone dell’uomo sofferente e lo porta al pronto soccorso. La visita dei sanitari ha diagnostica  un infarto in corso, i medici hanno disposto  il trasferimento  in ambulanza al Paterno’ Arezzo di Ragusa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.