Cronaca Ragusa

A scuola con la droga, studente scoperto dal fiuto di Alan

Ieri nelle principali scuole di Ragusa sono stati effettuati dei posti di controllo, sia negli orari di ingresso che di uscita degli studenti, finalizzati a garantire il rispetto delle norme del Codice della Strada e alla prevenzione dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti. I servizi antidroga sono stati effettuati anche presso le scuole che effettuano i turni pomeridiani e serali.

Dai controlli sono stati effettuati nelle aule, nei bagni, nelle scale d’emergenza, nei corridoi, nei cortili, nei parcheggi dei ciclomotori ed gli altri spazi di ritrovo quotidiano degli studenti, con l’ausilio di unità cinofile.  Un cani di nome Alan,   dal fiuto infallibile, ha  individuato uno studente che deteneva, per uso personale, una modica quantità di marijuana. Il ragazzo  è stato segnalato al Prefetto di Ragusa quale assuntore di sostanze stupefacenti nonché gli è stata ritirata la patente di guida.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.