Comiso Cronaca

Comiso, i Carabinieri trovano droga in casa di un 38enne

Ieri i Carabinieri di Comiso hanno arrestato Massimo Villi, vittoriese di 38 anni disoccupato, durante la perquisizione domiciliare nella propria abitazione al confine con Comiso, con il supporto dell’unità cinofila “Ivan” , sono stati rinvenuti 40 grammi 40 di “marijuana”; una pianta di “cannabis indica” dell’altezza di 100 cm circa; 8 proiettili calibro 357 magnum, 1 proiettile calibro 38, il tutto sottoposto a sequestro. ll 38enne è stato arrestato e condotto presso la caserma del comune kasmeneo, da dove, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria iblea davanti la quale dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di sostanze stupefacenti, nonché di detenzione abusiva di munizionamento di armi comuni da sparo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.