Talenti Iblei

Gaspare Di Caro, l’artista della luce

Il Luminografo Gaspare Di Caro dopo essere stato premiato a Ragusani nel Mondo e di ritorno in Sicilia in occasione di “Chocomodica2013”,  per la spettacolare illuminazione artistica della Chiesa di San Pietro e del Carmine. Trasferitosi in  Paraguay,  paese 100 % green energy, Gaspare Di Caro, grazie al suo laboratorio ArtLuz, è arrivato ad una economia di energia pari al 67%. Per l’occasione  del “Choccomodica” Gaspare Di Caro ha  ideato un nuovo proietore a basso consumo (solo 1000 W)  fabbricato dalla Stark Italia. A gennaio 2014 l’artista porterà la sua Arte a Cuba, ed a maggio, per la festa nacional Paraguay, iluminara il palazzo di 12 piano di vetro de la S.A.X ,  negozio di Grande Lusso de Ciudade del Est. Il sogno di  Gaspare Di Caro, che ha origini ragusane, è di  illuminare con la sua tecnica la  Sicilia.

Gaspare Di Caro è un artista-performer, di radice Fluxus, di origini ragusane e viaggiatore senza confini, il suo  punto di partenza è Nizza dove porta lo spirito degli artisti dell’École de Nice, libera da ogni pensiero è l’istituzione accademica.  Come Yves Klein, la sua materia prima è lo spazio, il suo strumento principale  il gps. L’artista  sceglie e definisce uno spazio e lo fa tornare sensibile. Gaspare trasforma questo spazio in landmark per le sue proiezione e in punto totemici per i suoi oggetti, dipinti e fotografie.  Il suo campo di espressione è una zona multidimensionale, misurata e misurabile, il suo movimento è il locativa art.  Ogni azione artistica di Di Caro, e millimetrica, studiata e programmata. Per  il  franco-italiano, il lavoro è essenzialmente indagatoree  le risposte sono all’interno di ognuno di noi afferma. Nelle sue performance usa anche la luce come il pittore usa vernice o olio ed il proiettore si comporta come un pennello, utilizzando le tecniche del colore e del chiaroscuro. Lui è il creatore di “Light Art”, che ha l’obiettivo principale di evidenziare il design architettonico, i colori si mescolano sulla paletta della sua immaginazione dando i lavori un effetto “extra-ordinario e magico. In Spagna, Gaspare Di Caro è stato chiamato “El Pintor de la Luz” (pittore della luce).

In occasione di “Choccobarocco2013” a Modica Di Caro ha illuminato le chiese della Città della Contea regalando uno spettacolo unico. (foto)

SONY DSC SONY DSC SONY DSC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.