Attualità Ragusa

La Siracusa-Ragusa-Gela tra le 10 peggiori linee ferroviarie

Un classifica stilata da  Legambiente colloca la Siracusa-Ragusa-Gela tra le 10  linee ferroviarie pendolari peggiori d’Italia. Da un pò di anni si assiste al progressivo smantellamento delle già carenti infrastrutture ferroviarie della Provincia di Ragusa,  poco  competitive e penalizzate dal fatto di essere a binario unico  quindi  con tempi di percorrenza lunghissimi.

La rete ferroviaria ha un ruolo fortemente propulsiva per lo sviluppo economico e sociale di un territorio e lo è ancora di più per recuperare forti margini di competitività. Tra l’altro un piano di dismissioni ferroviario in Sicilia è controproducente perchè , anche a causa della corrente crisi economica, il trasporto individuale su strada è sempre meno sostenibile sia a livello economico che ambientale.

Legambiente ha elaborato una selezione delle tratte ferroviarie pendolari peggiori d’Italia, tra riduzioni delle corse, lentezza, disservizi e sovraffollamento. La triste classifica e’ stata presentata oggi dall’associazione ambientalista nell’ambito della sua campagna Pendolaria, dedicata alla mobilita’ sostenibile e ai diritti di chi ogni giorno si sposta in treno. “Per quei tre milioni di cittadini che ogni giorno prendono il treno per andare a lavorare la situazione diventa ogni giorno piu’ difficile”, ha detto il vice presidente di Legambiente Edoardo Zanchini. “Eppure di quella che e’ una vera e propria emergenza nazionale, la politica – ha aggiunto – non sembra intenzionata a occuparsi.

Negli ultimi anni il servizio in larga parte delle Regioni e’ andato peggiorando per la riduzione delle risorse e l’incertezza sul futuro, per cui i treni sono sempre piu’ affollati, spesso in ritardo e con le solite vecchie carrozze. Per chi si muove in treno ogni giorno la situazione e’ spesso disperata”.  Ecco l’elenco completo delle 10 peggiori linee: La Circumvesuviana, la Roma Nettuno, la Padova-Calalzo, la Potenza-Salerno, ma non solo. Ci sono anche il gruppo delle 13 linee ferroviarie tagliate a Torino, l’Arquata Scrivia-Genova Brignole, la Mantova-Cremona-Milano, la Siracusa-Ragusa-Gela, la Campobasso-Isernia-Roma e la Bologna-Porretta Terme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.