Evidenza

Un ex imprenditore si è dato fuoco nella sua azienda di lavorazione marmi tra Modica e Pozzallo

Un ex imprenditore si e’ dato fuoco questa mattina davanti alla sua azienda di lavorazione marmi tra Modica e Pozzallo. Secondo quanto si apprende, l’uomo  si e’ bruciato cospargendosi di benzina ed è stato il figlio dello stesso ex imprenditore a dare i primi soccorsi e a spegnere le fiamme che avvolgevano il padre.E’ intervenuto un elicottero del 118 per trasferirlo nel centro grandi ustioni di Catania. Le sue condizioni sono gravi.

13 thoughts on “Un ex imprenditore si è dato fuoco nella sua azienda di lavorazione marmi tra Modica e Pozzallo”

  1. Mi dispiace per questo nostro fratello che si è dato fuoco.Non sono capace di pregare, non sono credente, ma sono buono a mandare “gastime” invettive e maledizioni a chi comanda, a chi potrebbe dare aiuto a questi nostri sfortunati fratelli, invece di pensare a non perdere un dito di potere.Morte e dolore ecco cosa bisogna augurare a chi ci tiene sotto i piedi da 20 anni.Morte e dolore a tutta la loro discendenza , ai figli, e che possano piangere lacrime di sangue come li piangono i figli di questi sventurati.

  2. lo stato pagherà molto presto quello che sta succedendo , l’ora è vicina e tutti il potici che sguazzano nei soldi……….

  3. L’unica cosa e per non farci sotterrare e un evasione totale di massa poi voglio vedere poi dove devono andare a rubare sti parassiti

  4. Noo non deve darsi fuoco la gente onesta che lavora e’ per colpa del governo fatto da finti politici che fanno gli interessi del popolo, dobbiamo buttarli fuori dalle poltrone fuoriii….scendete in piazza gente inizia la rivoluzione !!!!

  5. Io credo che dobbiamo fatturare cosi non siamo evasori e poi non pagare iva e tasse.
    Chissà cosa faranno al Sig. Trony che ha evaso iva per svariati milioni di euro?
    Sicuramente nulla

  6. Vergogna… io per fortuna tra un mese vado a lavorare In australia..sono un cuoco siciliano.. credo che in italia non verro manco per le ferie…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.