Cronaca

Ancora un episodio di microcriminalità a Scicli

Intorno alle 16,30 un nuovo episodio di microcriminalità si è registrato nel territorio sciclitano. Ad essere presa di mira è stata un’auto posteggiata nella centralissima via Mentana. Un ragazzo con un cappello grigio che gli copriva il volto ha notato un borsello lasciato in macchina e subito ha rotto il finestrino dell’auto per prendere il borsello. A dare l’allarme lo stesso proprietario del mezzo che abita proprio in via Mentana, l’auto infatti era posteggiata davanti alla propria abitazione. Le forze dell’ordine sono state allertate dallo stesso proprietario e attraverso la descrizione dei passanti si sta cercando di risalire al giovane che probabilmnete ha agito solo e in piena autonomia.

M. B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.