Curiosità dalla rete

Contagiato dal virus degli squali, sub italiano grave

Riccardo Sturla Avogadri, il re dei sub  è in condizioni critiche.  Uno dei massimi esperti di squali al mondo, è ricoverato in fin di vita all’ospedale di Ferrara. E’ reduce da un viaggio in Sud Africa, al termine del quale sarebbe stato colpito da una misteriosa infiammazione al fegato, causata probabilmente da un  virus tipico di alcuni squali, contratto durante la sua ultima spedizione. Sturla, 43 anni, è un sub di grande esperienza, ricordato dagli appassionati per le sue nuotate al fianco degli squali senza gabbia protettiva.

 (Affaritaliani.it )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.