Politica Ragusa

Ragusa, esenzione Tares per le fasce di reddito più deboli

L’esenzione Tares per i redditi più deboli è possibille, a  darne notizia è l’Assessore Gianflavio Brafa che dice: ” L’amministrazione è molto vicina ai nuclei familiari che si trovano in condizione di disagio economico in un momento di crisi generale, ed ha indi…viduato dei criteri per l’esenzione del pagamento del saldo Tares anno 2013, ai sensi del comma 1° dell’art 29 del regolamento per la disciplina del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi. L’amministrazione concorda di individuare una soglia di esenzione dal pagamento del saldo Tares pari a euro 4.186.38 equivalenti al 65% del minimo vitale INPS. L’esenzione dal pagamento del saldo Tares 2013 per i cittadini con reddito inferiore o uguale a euro 4.186,38 comprovato con attestazione ISEE 2012. si dichiara il provvedimento immediatamente esecutivo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.