Attualità Scicli

Artigianato a Palazzo Busacca fino al 23 dicembre: il lavoro come comunicazione del bello

E’ bello poter tornare ad ammirare il fantastico Palazzo Busacca come luogo “vivo” fatto di spazi che si aprono alla creatività di artisti artigiani. E’ l’impressione che si ha visionando la mostra “Sfizioserie natalizie e ricami a mano”, esposta nei locali di questo palazzo di Scicli, collocato nella centralissimi via Nazionale.

“Un’occasione per guardare splendide creazioni artistiche all’insegna di maestria artigiana e fede, di identità e originalità che testimoniano cosa è possibile produrre quando ci si lascia guidare dal desiderio di bellezza. Così ha commentato il presidente del Cda dell’Opera Pia sciclitana Francesco Migliorino che si è detto «ben lieto di aver avuto la possibilità di dare una mano per valorizzare questo progetto: l’arte in questo caso diventa simbolo di innovazione, creatività e veicolo di emozioni che si sposano bene con lo splendore del palazzo che li ospita». Migliorino si è augurato che la mostra sia frequentatissima. Grazie all’Opera Pia con iniziative di questo tipo – ha aggiunto il presidente – viene dato uno stimolo per valorizzare mestieri che non devono essere abbandonati, che stanno andando invece a scomparire. Quando la creatività, la qualità e l’estro sono così evidenti, l’artigianato diventa arte, comunica passione.  “Il lavoro artigianale non restituisce dignità solo alle cose; anche alle persone”, hanno sottolineato i curatori della mostra. E’ possibile visionare la mostra tutti i giorni fino al 23 dicembre dalle 16,00 alle 21,00.   (F.P)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.