Politica Ragusa

Controreplica di Sonia Migliore all’ass. Martorana, “Confermo in pieno le contestazioni rilevate sul regolamento Tares…”

“Mi spiace che l’assessore Martorana cerchi di risolvere tutte le questioni con le offese personali. E’ chiaro che respingo al mittente, e fortemente, le accuse di irresponsabilità di cui sono stata tacciata. Credo che l’assessore abbia perso una occasione: doveva solo sistemare le carte citate nel mio documento, che peraltro sono atti pubblici e facilmente verificabili, ed evitare brutte cadute di stile come quelle contenute nella sua replica che nulla dice nel merito delle cose contestate dalla sottoscritta”. Lo afferma il capogruppo dell’Udc al Consiglio comunale Sonia Migliore in riferimento alla vicenda della Tares e delle illegittimità rilevate. “Evidentemente – continua Migliore – confermo in pieno le argomentazioni che ho avuto modo di manifestare perché i documenti scritti parlano chiaro e non si debbono interpretare, a meno che non abbiano sbagliato per “refusi o sviste” e allora che lo dicano chiaramente e onestamente. Dalle dichiarazioni dell’assessore Martorana prendo atto che l’organismo adatto alla verifica purtroppo non è la Giunta ma ovviamente nessuno può impedire all’opposizione di fare il proprio dovere soprattutto quando di “irresponsabile” in questa faccenda c’è solo il regolamento della Tares che hanno approvato in Consiglio, gli atti conseguenziali, la tempistica e le modalità. Tutto il resto sono solo chiacchiere di piccineria politica”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.