Racconti della Bellezza

Emily Dickinson, Morii per la bellezza

Morii per la bellezza,

ma ero appena  adagiata  nella tomba

Quando un altro, morto per la verità,

Fu messo  accanto a me.

Mi domandò dolcemente: «Perchè cadesti»?

«Per la  bellezza»

«E io per la verità, Due cose in una; Siamo fratelli» egli  disse

Così mentre i parenti S’incontravano di  notte

Noi parlavamo da una tomba all’altra

Finché il muschio ci arrivò  alle labbra

E coprì i nostri nomi.

 

One thought on “Emily Dickinson, Morii per la bellezza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.