Gossip

Sesso a tre sull’autobus, due ragazze e un uomo: l’autista chiama i carabinieri

Viaggio a luci rosse, ieri a Padova, su un autobus del trasporto pubblico locale. Due donne, una 39enne e una 34enne, e un uomo sono stati beccati dall’autista mentre facevano sesso.

Dopo aver minacciato di farli scendere, il conducente, ignorato dal trio, ha chiamato i carabinieri. Prima dell’arrivo dei militari, i quattro sarebbero anche arrivati alle mani. Tutto è successo su un mezzo della linea 10 per Caselle.

I tre, che secondo l’autista erano “alterati”, si sono seduti in coda al bus e hanno iniziato subito con le effusioni. Richiamato dalle urla sguaiate, il conducente è andato a controllare e ha scoperto i passeggeri in atteggiamenti espliciti. Inutili i rimproveri e le minacce di farli scendere: i tre hanno continuato senza pudore anche dopo la chiamata ai carabinieri.

Ai militari, che sono intervenuti sul posto, i quattro hanno raccontato versioni contrastanti. Una delle donne ha riferito di essere stata schiaffeggiata dall’autista che l’avrebbe anche apostrofata in maniera poco elegante. Tutto smentito dal conducente del mezzo, ancora incredulo per quanto accaduto. (da PadovaOggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.