Attualità Sport

AL GRAND PRIX DI CATANIA LA KOIZUMI DOMINA IL PODIO

I nostri atleti si sono distinti chiudendo il 2013 tutti sul podio. Il Grand Prix Catania del 15 Dicembre, tenutosi al PalaLivatino è stata l’ultima manifestazione sportiva facente parte di un circuito di gare internazionale tenutosi in Sicilia. Daniele Mililli (66 kg), Gabriele Bossettini (60 kg), Mariaclara Donzella (48 kg), Edoardo Rendo (55 kg) e Andrea Distefano (50 kg) conquistano il primo posto, confermandosi i più forti in Sicilia nella loro categoria. Non è comunque da meno il secondo gradino del podio per Andrea Scivoletto (73 kg), Giovanni Stracchini (60 kg) e Filippo Cicciarella (50 kg), e i terzi posti di Giuseppe Portelli (66 kg), Giovanni Donzella (60 kg) e Simone Allibrio (55 kg). Grande assente della giornata è stato Angelo Vilardo che si trovava in Francia, a Marsiglia, a disputare un torneo mondiale, dove ha conquistato un 9° posto. Durante la cerimonia di premiazione Daniele Mililli, Mariaclara Donzella, Angelo Vilardo e Marta Causarano (assenti questi ultimi due), hanno ricevuto il premio per i podi ottenuti in Corsica con la Rappresentativa Siciliana ai Giochi Mondiali delle Isole, questo Maggio. C’è stato poi il plauso della FIJLKAM (la federazione olimpica) per il gran numero di agonisti siciliani che danno tantissimi risultati alla propria isola e anche all’Italia in campo internazionale. La società sciclitana è stata poi premiata per i meriti agonistici in quest’anno trascorso, visto l’Oro ai Campionati Italiani di Gabriele Bossettini (e la sua partecipazione agli Europei e alle Olimpiadi della Gioventù) e il Bronzo agli Italiani di Angelo Vilardo, più i sopracitati podi ai Giochi Mondiali delle Isole e le varie vittorie nei circuiti nazionali. Il Maestro Maurizio Pelligra non può che dirsi soddisfatto per il lavoro svolto dai propri atleti, che dopo un anno di grandi sacrifici raccoglie il meritato successo. Si ringraziano i preparatori tecnici Giovanni Parisi Assenza e Vincenzo Iurato per il lavoro svolto durante tutto l’anno. Non resta che augurarci un ottimo 2014 che porti tante altre soddisfazioni ai nostri ragazzi e altro lustro sportivo alla città di Scicli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.