Comiso Politica

Digiacomo (Pd), “I manager hanno chiuso un occhio su sprechi e ruberie nella sanità siciliana”

Durante la conferenza stampa col presidente della Regione a Palazzo d’Orleans, il presidente della Commissione Sanita’ dell’Ars, Pippo Digiacomo ha detto: “E’ iniziata un’operazione coraggiosa, e dimostreremo che ci sono sperperi e ruberie nella sanita’ siciliana nella piena consapevolezza dei direttori generali che hanno chiuso un occhio”.  “Come tutti ricorderete io denunciai tempo fa che sul versante pubblico la Sanita’ siciliana ha liste di attesa truccate, prescrizioni farmacologiche fasulle. Tutto questo toglie credibilita’ al sistema sanitario siciliano ma c’e’ un’azione forte del governo, e questo e’ solo l’inizio. Siamo una regione che troppe volte ha stretto dei rapporti di partnership non molto vantaggiosi, non siamo stati dei buoni contrattatori. Quando maneggiamo fondi pubblici -ha concluso- dovremmo risparmiare e questo non e’ stato fatto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.