Attualità Ragusa

Un milione e quattrocentomila euro per 10 cooperative, una è ragusana

Finanziamenti diretti ed indiretti per un milione e quattrocentomila euro circa
sono stati deliberati dal commissario straordinario dell’Ircac Antonio Carullo a
favore di dieci cooperative siciliane. Crediti a medio termine vanno alla
“Umanita’ e solidarieta’” di Castelbuono che gestisce comunita’
alloggio per anziani, e “Pollice verde” di Butera che si occupa
della manutenzione di giardini. Ottengono finanziamenti per la
ricapitalizzazione la “Esperia 2000” di Siracusa che offre assistenza
domiciliare ad anziani e disabili, “Geraci” di Milazzo che commercio
alimentari, “Tst” di Floridia attiva nell’autotrasporto, “L’albero
azzurro” di Carini che gestisce una scuola per l’infanzia. Crediti di
esercizio alla “Milu'” di Bagheria che gestisce una scuola materna e
“Agora’” di Siracusa che offre servizi di consulenza per fiere e mostre, mentre
un credito di esercizio per lo start-up a alla “Crea mente” di Misilmeri,                                                                             che offre servizi nell’ambito sanitario e didattico. Infine, un
contributo interessi e’ stato deliberato in favore della cooperativa “Cdb” di
Ragusa. Il 2013 si chiude cosi’ per l’istituto con l’erogazione di 12 milioni a
oltre 190 coop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.