Cronaca Ispica

Ispica, droga per fini terapeutici. Arrestato

I carabinieri di Ispica, durante una perquisizione nell’abitazione di un tunisino, hanno rinvenuto  3,5 grammi di hashish confezionati in dieci involucri, e un grammo di cocaina, all’interno di una scarpa.  Mohamed Mejjedou, 52 anni, residente a Ispica è stato arrestato, comparso per direttissima davanti al giudice del Tribunale di Ragusa che ha convalidato l’arresto, il 52enne  ha sostenuto che l’hashish era per uso personale e che la cocaina  era, in realta,  un deodorante per le scarpe. L’avvocato difensore ha sostenuto, presentando un certificato medico, la necessità per il tunisino di utilizzare l’hashish a causa di un incidente sul lavoro che gli procurò danni fisici e mentali permanenti. E che la cocaina, invece, era normale  deodorante per le calzature. Il magistrato ha accolto la richiesta  difensore scarcerando l’imputato e disponendo il solo obbligo di dimora.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.