Attualità

Natale: arriva Christmas Storm, maltempo fino a Santo Stefano

Dopo i grigiori del lunedi’, il tempo peggiorera’ al nordovest per la Vigilia di
Natale con delle precipitazioni che saranno l’avanguardia di un piu’ generale
guasto del tempo nel Mediteranno e sull’Italia. Un violenta perturbazione
raggiungera’ mercoledi’ mattina il nordovest con nubifragi sulla Liguria,
tantissima neve a 900,-1000m e poi il maltempo colpira’ tutte le regioni tra
Natale e Sanato Stefano, con nubifragi su Liguria, Piemonte, tantissima neve
fino ad 1 metro di neve in 48 ore oltre i 1000m-1200m sulle Alpi, temporali in
arrivo al CentroSud e Isole, scirocco forte a 80km/h su Ionio e Adriatico e
acqua a Venezia. Temporali piu’ violenti colpiranno gia’ nella serata del Giorno
di Natale il Levante Ligure, le Cinque Terre, la Garfagnana, la Toscana, poi la
Sardegna e il Lazio fino a Roma, e nelle prime ore di GIOVEDI il Lazio, Roma e
la Campania, mentre nevicate eccezionali interesseranno le Alpi e le Prealpi del
Veneto e del Friuli-VG. Forti nubifragi colpiranno le province di Roma, Latina,
Frosinone e Caserta. Giovedi’ i temporali violenti transiteranno al Sud e sulla
Sicilia mentre altre nevicate a 600-800m imbiancheranno le Alpi. Venerdi’ il
tempo migliorera’, ma una nuova perturbazione raggiungera’ il nord entro il fine
settimana L’Inverno e’ solo all’inizio, e le ultime elaborazioni stagionali
indicano infatti una seconda parte della stagione fredda veramente
scoppiettante, con periodi gelidi e nevosi tra Gennaio e Febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.