Appuntamenti Attualità

Scicli, la borsa di studio Dario Campo il 28 dicembre a Palazzo Spadaro

Con la pubblicazione del bando e la selezione degli studenti ammessi,  si è dato avvio  anche  per l’anno in corso  alla borsa di studio   “DARIO CAMPO”.

E’ la quinta edizione.

I genitori del giovane  Dario  ricordano  il   giovane e bravo   figlio  con  una iniziativa di  valore sociale, orientata verso i giovani ed il loro futuro.

E ciò con la collaborazione attenta e sensibile dell’ istituto scolastico Q. Cataudella  e degli stessi studenti, che  sin dall’inizio hanno fornito   contributi e sostegno in considerazione  del significato culturale dell’iniziativa.

Come si ricorderà infatti  il Giovane Dario,  bravo studente  della facoltà di   Giurisprudenza   dell’Università  La Sapienza di Roma,  è  scomparso per incidente  stradale nel  febbraio del 2005, a Roma, quando aveva solo 26 anni,  e quando aveva   già conseguito la laurea in giurisprudenza ed era  in prossimità  di  completare  il biennio di formazione per le attività forensi ed il notariato.

La borsa di studio è messa a disposizione   ha il valore di 1000 euro e la durata di un anno.

Per gli aspetti organizzativi e pratici, se ne stanno occupando l’Associazione Onlus  Vespa Club di Ragusa ed il movimento “Giovani Vite da Amare” per la Sicurezza stradale.

E’   riservata  agli studenti neo diplomati degli Istituti superiori   di  SCICLI    ed  è   offerta  come contributo  ad uno studente meritevole,  la cui famiglia abbia qualche disagio economico, per continuare gli studi all’Università.

Gli studenti ammessi quest’anno  sono ben 27 di cui quattro con voto 100/100 e lode.  Essi devono   far  pervenire   i documenti previsti (  iscrizione ad una facoltà universitaria, stato di famiglia , Isee), direttamente alla famiglia Campo , previo intesa telefonica al nr.  0932937970,   oppure alla scuola  Q. Cataudella    SCICLI – Sez. ragioneria  ( prof.ssa  Cettina Padua).

La consegna  della Borsa di studio avverrà il 28 dicembre a SCICLI  a Palazzo Spadaro, nel corso di una breve cerimonia con inizio alle ore 1700.

Si  parlerà   della sicurezza sulle strade  e più in generale   dei Giovani e del  loro futuro, in un periodo  difficile per le note difficoltà economiche e di valori

Su questi temi interverranno ed il prof Andrea Palazzolo, docente all’Università  Luiss di Roma  ed il  dr Gianfranco  Occhipinti   dell’Osservatorio Astrofisico dell’Università di Catania.

Hanno assicurato la presenza nell’occasione  Autorità Locali e provinciali e   docenti degli Istituti scolastici di Scicli, le associazioni delle famiglie degli alunni   e  rappresentanti degli studenti, che interverranno  con un proprio originale contributo.

Ha dato adesione    anche e  sarà presente  una rappresentanza dell’Associazione nazionale “famiglie vittime della strada”.

 

 

La foto del 2003 ritrae il giovane Dario Campo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.