Attualità

Auguri e buon 2014

Vogliamo cominciare il nuovo anno con l’immagine che ritrae Phil, che con i suoi 65 anni, smentendo il destino che lo vorrebbe già ad altra vita per via della sindrome di Down, riesce a regalarci un sorriso straordinario. La malattia, come evidenziato dalla foto, non gli impedisce di godersi a pieno la gioia e l’affetto.

 

Mi guardi con disprezzo,
ridi di me perché sono un diverso.
Ma qual è la diversità,
una rosa è diversa da una margherita, ma sono ugualmente belle, l’alba è diversa dal tramonto,
qual è la diversità, se il mio cuore batte come il tuo,
rido, piango, amo come fai tu.

Auguri, buon 2014

One thought on “Auguri e buon 2014”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.