Politica

Il Pd di Scicli si schiera a favore di ‘Mediterranean Hope’

Il partito Democratico di Scicli si schiera dalla parte del dialogo, in un clima a dir poco teso sul progetto di accoglienza ‘Mediterranean Hope’ a cura della chiesa Valdese, finanziato da fondi privati dell’8 x mille . Il Pd, ripudiando gli slogan xenofobi apparsi in città, esprime notevoli riserve sul silenzio dell’Amministrazione Susino che –ancora una volta- non è apparsa all’altezza di offrire informazioni e di presentare un progetto che tocca molti settori del tessuto sociale a cittadini, residenti e associazioni di categoria. Il silenzio e la disinformazione, a volte, generano parole folli. Il tema dell’immigrazione è all’ordine del giorno del Partito Democratico, tanto che -in tale contesto- si inserisce il confronto che si terrà a Pozzallo (Venerdi’ 7 Novembre alle 17.30, presso lo spazio culturale ‘Meno Assenza’ ) alla presenza dei rappresentanti delle Istituzioni locali e nazionali. Il Pd è disposto ad interagire perché la nostra Città si muova verso un domani fatto di solidarietà giusta ed equa, superando le teorie di semplicistica contrapposizione tra cittadini ‘autoctoni’ e stranieri, alimentate dal silenzio del Primo Cittadino verso questioni che –come questo progetto- riguardano l’intera collettività . La comunità sciclitana chiede di essere informata e, in un periodo cosi’ seriamente duro per la Città, serve quella che l’attivista italiano dei diritti umani negli USA Enzo Cursio definirebbe la “sensibilità della politica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.