Cronaca

A Pozzallo nuovo sbarco di 321 migranti

Fermati dalla Squadra Mobile otto egiziani che sono responsabili a Pozzallo dello sbarco di 321 migranti arrivati ieri. Il natante era stato stato intercettato dalle motovedette della Guardia costiera. Il provvedimento, emesso dalla Procura di Ragusa, ipotizza per gli scafisti i reati di associazione per delinquere e di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.
Stamattina la polizia di stato ha già provveduto al rimpatrio di 50 egiziani e a trasferire oltre 200 migranti in centri di accoglienza del nord Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.