Attualità Scuola

Cataudella di Scicli, al via uno tra i più importanti cantieri d’Italia

Stasera grande soddisfazione, abbracci e un po’ di emozione a scuola prima di salutarci con tutto lo staff e i collaboratori preziosi come Antonio, Rosanna, Eloisa, Gaetano, Mimma, Franco e tutti gli altri.
Ce l’abbiamo fatta!!!
Nel primo pomeriggio ho firmato presso un notaio di Scicli (Rg) i contratti per i lavori di riqualificazione dell’Istituto di istruzione Superiore “Q. Cataudella” di Scicli (Rg), finanziati con fondi europei attinti alla Programmazione dei Fondi Strutturali Europei 2007-2013 – POR-FESR-2007 IT 16 1 PO004 “Ambienti per l’apprendimento” – Asse II “Qualità degli ambienti scolastici” Obiettivo C “incrementare la qualità delle infrastrutture scolastiche, l’ecosostenibilità e la sicurezza degli edifici scolastici; potenziare le strutture per garantire la partecipazione delle persone diversamente abili e quelle finalizzate alla qualità della vita degli studenti”.
Sono due le azioni previste:
– Lavori di riqualificazione dell’edificio di viale dei Fiori dell’I.I.S. “Q. Cataudella” di Scicli (Rg) in relazione alla sicurezza, attrattività e promozione delle attività sportive
– Lavori di riqualificazione del plesso agrario di c.da Bommacchiella dell’I.I.S. “Q. Cataudella” di Scicli (Rg) in relazione al risparmio energetico, alla accessibilità, attrattività e promozione delle attività sportive dell’edificio.
Con il primo intervento saranno posti in essere i seguenti interventi nel plesso del Liceo di viale dei Fiori n. 13: rifacimento della facciata e sistemazione di aree esterne, rifacimento della pista di atletica e di salto in lungo, sostituzione della rubinetteria. Di grande importanza è l’intervento per il rifacimento della facciata del Liceo, che consentirà finalmente, dopo tanti anni, di ripristinare e consolidare gli intonaci dell’edificio.
La ditta aggiudicataria dei lavori è l’impresa edile “Drago Dario” di Scicli (Rg). I lavori appaltati ammontano complessivamente ad € 494.848,33. La consegna dei lavori avrà luogo il 18/11/2014.
Con il secondo intervento saranno posti in essere i seguenti interventi nel plesso dell’Istituto tecnico agrario di contrada Bommacchiella: rinnovo della pavimentazione, rinnovo delle porte, sistemazione della palestra, installazione di un impianto fotovoltaico. Si tratta di interventi di cui l’edificio ha necessità; fortemente innovativo è l’impianto fotovoltaico che consentirà di produrre energia pulita da immettere sul mercato.
La ditta aggiudicataria dei lavori è l’impresa edile “Intesa Verde s.r.l.” di Marsala (Tp). I lavori appaltati ammontano complessivamente ad € 326.227,88. La consegna dei lavori avrà luogo il 25/11/2014.
Grazie ai finanziamenti europei ricercati e ottenuti dalla scuola che, complessivamente, per queste opere, inclusa la progettazione e oneri vari, ammontano ad € 1.273.032,55, nei prossimi otto mesi a Scicli sarà aperto uno dei più importanti cantieri di opere pubbliche riguardanti una scuola oggi in via di realizzazione in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.