Scuola

Scuola, in arrivo un maxi-concorso

Fatte salve le assunzioni di tutti coloro che sono in GaE in ossequio alla sentenza UE (e’ quanto speriamo), il concorso dovrebbe riguardare i laureati in Scienze della Formazione Primaria (secondo il vecchio ordinamento) che hanno conseguito la laurea dopo il 2010-2011, i diplomati magistrali 55.000. Diplomati che hanno avuto dal Consiglio di Stato il riconoscimento del valore abilitante del loro titolo, i congelati SiSS, chi ha fatto i PAS, ma anche quelli del TFA del primo e del secondo ciclo.

Ovvero tutti coloro che sono in possesso dell’abilitazione ma non iscritti nelle graduatorie ad esaurimento. I numeri sono importanti, se quanto annunciato più volte dallo stesso ministro sarà realizzato saranno assunti tutti i precari storici, compresi quelli delle graduatorie di istituto.
fonte: informazione scuola.it

One thought on “Scuola, in arrivo un maxi-concorso”

  1. quanti concorsi ci sono stati negli ultimi anni? quante ragazzi e non stanno ancora aspettando, a seguito della vittoria di un concorso? siamo sempre di più in mano a dei balordi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.