Politica

Carabinieri indagano sullo Stadio Scapellato di Scicli

Mercoledì mattina i Carabinieri della compagnia di Modica hanno preso in Municipio a Scicli vari documenti riguardo il rilascio di autorizzazioni per l’utilizzo del campo sportivo “Ciccio Scapellato” di Jungi per lo svolgimento di allenamenti e gare ufficiali. I carabinieri hanno fotocopiato le autorizzazioni concesse, probabilmente per risalire alle persone che hanno permesso l’accesso in una struttura sportiva ufficialmente chiusa.  Il “Ciccio Scapellato” anni fa fu al centro della cronaca, anche giudiziaria, per il crollo della tribuna coperta. Da allora, l’impianto sportivo, all’epoca tra i migliori della provincia è stato soggetto ad un continuo degrado. Oltre a quelli dello “Scapellato”, i carabinieri avrebbero acquisito documenti per altra attività amministrativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.